Vai ai contenuti
2020/02/19 Team di carriera IHG

Lionel Levy Case Study: competere per essere il migliore in cucina

Per quanto riguarda la ristorazione, il bar è stato incredibilmente alto nell'ultimo decennio. Dal lavoro di Raymond Blanc a Le Manoir aux Quat'Saisons allo splendore di Ferran Adrià e ai suoi numerosi riconoscimenti, i ristoranti degli hotel stanno acquisendo liste di attesa da un mese e producono chef di calibro Michelin. Nessuno è più notevole in questo esercito di chef di talento del Lionel Levy di IHG. Responsabile della direzione dell'InterContinental Marseille - Alcyone, il ristorante dell'Hotel Dieu, Levy è stato all'avanguardia nel portare la cucina locale in stile marsigliese all'attenzione internazionale; acquisendo una stella Michelin nel processo. In che modo Levy ha iniziato il suo viaggio come chef e cosa l'ha portato alla ribalta come Executive Chef con IHG? Continua a leggere per scoprire di più sulla sua storia.

Un amore per tutta la vita per il cibo
Levy è nato e cresciuto a Tolosa da una famiglia mediterranea che ha posto una forte enfasi sul cibo semplice e locale, un'atmosfera che permea gran parte del sud ovest della Francia. Anche Levy è cresciuto vivendo vicino a un ristorante marocchino. Vivere i luoghi, i suoni e i sapori di questo vivace ristorante ha acceso la passione del giovane Levy per la cucina creativa. È qui che è nato il suo desiderio di lavorare in una cucina professionale. Dopo queste esperienze formative nella sua casa d'infanzia, Levy voleva naturalmente seguire questa passione in modo professionale. Si iscrisse alla scuola di ospitalità di Tolosa dove iniziò la sua formazione formale, sfruttando il suo talento naturale. Da lì Lionel ha completato un apprendistato di sei mesi nel ristorante Le Pastel di Tolosa, gestito dal famoso chef Gérard Garrigues. È qui che ha avuto il suo primo assaggio di vita in una cucina professionale e la ricerca della perfezione che definisce i più grandi chef.

Un apprendista parigino
Una mossa naturale per il giovane e ambizioso chef è stata quella di trasferirsi al centro di tutte le cose gastronomiche ... Parigi! Dopo la sua istruzione e apprendistato a Tolosa, Levy si è trovato al centro, probabilmente, del centro mondiale di eccellenza culinaria. La sua prima esperienza parigina è stata nel cuore di Parigi a La Verrière, sotto la guida dello chef Eric Fréchon. Qui ha colto l'occasione per imparare a gestire una piccola cucina in modo efficiente, preparandosi perfettamente per le esigenze uniche della vita in hotel. Passando da La Verrière, Levy ha continuato a lavorare con lo chef Yves Camdeborde nel suo ristorante all'avanguardia del movimento bistronomico, La Regalade. Concentrandosi sul semplice ed elegante cibo da bistrot Levy è stato in grado di espandere i suoi gusti e gusti preferiti che ha raccolto da ragazzo a Tolosa. La sua ultima avventura da giovane chef che impara le corde in una città che è famosa per la sua cucina, Levy ha avuto la possibilità di lavorare come Sous Chef insieme al leggendario Alain Ducasse nel suo ristorante di Parigi Spoon. È qui che Levy ha affinato il suo gusto e il suo appetito per il perfetto. Questo è ciò che avrebbe portato con sé a Marsiglia.

 

Il trasferimento a Marsiglia
Era alla fine degli anni '90 quando il vecchio capo chef e amico di Levy, Gérard Garrigues, lo contattò per un'opportunità che si era resa disponibile nella bellissima città della Francia meridionale di Marsiglia. Uno spazio di ristorazione era diventato disponibile e c'era la possibilità di incontrare un investitore che era disposto a investire in un giovane chef che voleva gestire il proprio ristorante. Come in ogni grande prospettiva, Levy ha colto al volo l'occasione. Nonostante non sia mai stato a Marsiglia prima nella sua vita, appena arrivato si innamorò rapidamente di questo angolo mediterraneo del paese. Quindi, nel novembre 1999, Levy aprì il suo primo ristorante, Une Table, au Sud (A Table in the South). Situato nel vecchio porto di Marsiglia, il locale è diventato rapidamente il ristorante da vedere per coloro che amano il cibo fresco e tradizionale in stile Marsiglia con un tocco unico e raffinato, per gentile concessione dell'immaginazione e della visione dello stesso Levy. La sua visione significava che gli è stata assegnata una stella Michelin nel 2005.

La vita con InterContinental
Nell'aprile 2013, l'InterContinental Marseille - Hotel Dieu è stato inaugurato in un bellissimo edificio del 18 ° secolo che si affaccia sul Vieux Port della città. A ottobre, sei mesi dopo l'apertura dell'hotel, Levy ha unito le proprie forze con IHG e ha aperto il ristorante gastronomico Alcyone. In collaborazione con l'hotel, Levy dirige anche l'altro ristorante dell'hotel, Les Fenêtres e l'offerta di cibo nel Captain Bar. È qui, con i suoi quattro chef e pasticceri Sous, che Levy è stato davvero in grado di svilupparsi completamente, creare un'esperienza culinaria sorprendente in hotel e mettere davvero la cucina in stile Marsiglia sulla mappa. _ “Quando sono venuto a Marsiglia per la prima volta, il lusso non era qui. Ho visto Marsiglia crescere e crescere e ora con questo hotel [InterContinental Marseille - Hotel Dieu] è meraviglioso. ”

Crea la tua cucina
Sei uno chef appassionato e creativo alla ricerca del prossimo passo nella tua carriera? Desideri conquistare la tua cucina, sviluppare menu di livello mondiale e offrire esperienze culinarie eccezionali a persone di tutto il mondo? Qui a IHG siamo sempre alla ricerca di talenti culinari unici e audaci per assumere ruoli di chef nei nostri hotel in tutto il mondo. Quindi, se pensi di poter portare sapori nuovi ed eccitanti nei nostri ristoranti e mettere davvero IHG sulla mappa come un luogo in cui qualsiasi buongustaio sarebbe orgoglioso di essere visto, assicurati di andare al nostro sito dedicato alle carriere e di metterti in contatto.

Storie correlate

Foto del profilo di Shane

Progressione senza limiti: Shane's Hospitality Journey

Abbiamo incontrato Shane De Saram, solo uno dei nostri molti preziosi membri della famiglia IHG.
Shane incarna l'idea che il vero duro lavoro ripaga. Qui solleva il coperchio del suo viaggio di ospitalità finora e perché questo è solo l'inizio ...

 

Leggi di più

IHG Future Leader a Director of Sales presso Intercontinental Riyadh in Saudi - straordinario viaggio di carriera di Faisal Al Manies (il tutto in meno di 2 anni!)

IHG Future Leader a Director of Sales presso Intercontinental Riyadh in Saudi - straordinario viaggio di carriera di Faisal Al Manies (il tutto in meno di 2 anni!)

Leggi di più

Sima Parekh - Vincitore del Premio Comunitario

La nostra collega statunitense Sima Parekh temeva il peggio per beneficenza 48in48 quando Covid-19 ha colpito, ma ha sfidato le probabilità, portando a un premio comunitario a sorpresa.
Leggi di più
Torna all'inizio